£0.00 (0 items)

No products in the cart.

£0.00 (0 items)

No products in the cart.

Bardolino, Palio del Chiaretto 2015

Successo di pubblico per la serata musicale organizzata dalla Funivia

C’erano più di 4.000 persone, venerdì 5 giugno a Bardolino, alla serata organizzata dalla Funivia di Malcesine che ha aperto l’edizione 2015 del Palio del Chiaretto.

Il live concert della band Eiffel 65, nel parco della villa Carrara Bottagisio, è stato un successo di pubblico per il gruppo che ha venduto 15 milioni di dischi in 5 anni. Nata nel ’98, la band di tre musicisti si è imposta nel repertorio dance (“Blue”, “Move your body” e “Too much of heaven”). Ogni singolo pubblicato ha avuto il disco di platino, anche negli Stati Uniti, mentre il brano d’esordio “Blue” ha ottenuto il triplo platino in Germania, Inghilterra e Australia.

A riscaldare gli spettatori in attesa della band, ci ha pensato il Dj Set By Marco Galletti, che ha curato il mix di brani su cui si sono esibiti: Fabio Cooter, voice; le ragazze della discoteca Hollywood Dance Club di Bardolino, animazione.

La Funivia di Malcesine ha scelto quest’anno di essere presente alla importante manifestazione di Bardolino per mostrare ai molti visitatori della festa, che oltre al panorama unico fra lago e anfiteatro alpino, in quota si possono fare molte cose. A mostrarle ci hanno pensato i 10 stand di altrettante associazioni sportive e ricreative, che hanno fornito informazioni sulle molte attività che si possono fare in cima al Baldo. Durante la serata c’è stato anche un assaggio del tipico piatto della zona, la polenta Carbonera, preparata dalla “Compagnia de la Carbonera” di Malcesine, in collaborazione con l’associazione “Ristoratori e Pizzerie di Malcesine”.

Presidente Polato: «La nostra partecipazione alla Festa del Chiaretto è stata una bella esperienza. Il successo della serata è stato possibile anche grazie alla collaborazione di alcune associazioni del territorio che ringrazio: le associazioni sportive presenti sul Baldo, l’associazione Ristoratori di Malcesine e l’associazione Pro-loco di Malcesine: Ringrazio inoltre il neo eletto sindaco di Malcesine, Nicola Marchesini, che ha partecipato e condiviso con noi questa splendida serata di festa. Per la Funivia è stata una buona occasione per entrare in contatto con tante persone e per confermare il nostro radicamento sul territorio. Infatti, attraverso l’organizzazione di una serata musicale apprezzata, abbiamo voluto offrire ai veronesi e ai turisti un momento di svago e di intrattenimento. Il mio obiettivo, condiviso con tutto il cda, è di accorciare sempre più le distanze fra la Funivia e la gente: a cominciare dai veronesi che – come spesso accade – hanno a portata di mano un posto di enorme fascino ma magari si dimenticano che c’è».

Verona, 7 giugno 2015

Taged in

Sorry, the comment form is closed at this time.