£0.00 (0 items)

No products in the cart.

£0.00 (0 items)

No products in the cart.

16 ottobre 2015 by adm_funivia Press & Media 0 comments

Funivia di Malcesine in campo con il Cus Verona Rugby

Perché coraggio, impegno e passione non vadano dimenticati

 

E’ stata presentata questa mattina, presso il Comune di Verona, la nuova stagione della Franklin & Marshall Cus Verona Rugby che quest’anno, per la prima volta, gode del sostegno della Funivia Malcesine, come testimonia il logo sulla maglia degli atleti.

La stagione si aprirà domenica 18 ottobre, con la trasferta a Torino, per la sfida contro il Cus Ad Maioram Torino. Grande attesa per l’esordio dei nuovi arrivati: Herman Share, Lorenzo Innocenti, Mariano Balistreri, Giorgio Pezzotti, Denny Russo, Tommaso Cruciani, Leonardo Nardi, Davide Contri. I verdeblù si presentano all’appuntamento con uno staff tecnico riconfermato, composto dall’Head Coach Antonio Zanichelli, dall’allenatore della mischia Paolo Borsatto e dal preparatore atletico Giovanni Tubini.

Alla conferenza stampa erano presenti l’assessore comunale allo Sport Alberto Bozza e il presidente del Cus Verona Rugby Davide Adami, che ha illustrato le attività delle quattordici squadre e la crescita del settore giovanile che vanta 250 ragazzi.

Per la Funivia era presente il direttore Enrico Boni: «Quest’anno abbiamo accolto volentieri la sfida che ci vuole al fianco del Cus Rugby Verona perché i valori che contraddistinguono questa squadra – ovvero impegno, coraggio e passione – sono valori fondamentali nella società di oggi, anche se ai più paiono obsoleti. La Funivia crede nella famiglia e nei giovani e crede, soprattutto, che lo sport sia il veicolo migliore per una corretta diffusione di questi valori. Ecco perché è per noi un impegno qualificante sostenere le realtà sportive giovanili di tradizione, come questa».

Verona, 16 ottobre 2015

Mirella Gobbi 338/1037288

Taged in

Sorry, the comment form is closed at this time.