£0.00 (0 items)

No products in the cart.

£0.00 (0 items)

No products in the cart.

25 settembre 2015 by adm_funivia Press & Media 0 comments

Salvataggio ciclisti Repubblica Ceca

Polato: «Il nostro accordo con il Soccorso Alpino ha già dato il suo primo effetto concreto»

 

Daniele Polato, presidente Funivia Malcesine Monte Baldo: «La conclusione positiva per i due ciclisti della Repubblica Ceca è una bella notizia, che mi fa doppiamente piacere. L’intervento si è concluso all’una dell’altra notte e, i volontari del Soccorso alpino, mi hanno riferito che le due persone avevano molta stanchezza e difficoltà a procedere, oltre allo spavento. E’ quindi per noi una soddisfazione dal punto di vista umano per aver salvato dal pericolo due persone; ma lo è anche dal punto di vista amministrativo perché dimostra l’importanza dell’accordo che poche settimane fa abbiamo sottoscritto con i vertici del Soccorso Alpino veronese. L’accordo ha già dato il suo primo effetto concreto a garanzia della sicurezza e dell’incolumità degli sportivi che salgono sul Baldo.

L’appello che lancio agli escursionisti, su indicazione dei soccorritori, è di seguire sempre i sentieri segnati e soprattutto adesso che le giornate sono più brevi, di affrontare queste esperienze dal mattino e non da metà pomeriggio, come invece è successo. Sono norme di prevenzione che rappresentano proprio il cuore dell’accordo appena sottoscritto, che infatti prevede alcune giornate di informazione al pubblico su come affrontare i rischi della montagna. Le azioni in questo senso non sono mai troppe e permettono di evitare il peggio. Anche per questo abbiamo approntato una App con i sentieri tracciati».

Verona, 25 settembre 2015

Mirella Gobbi 338/1037288

Taged in
Related Posts

Sorry, the comment form is closed at this time.